Guida – Wp Super Cache – WordPress

Come ottimizzare le performance del vostro blog WordPress per migliorarne la velocità e il caricamento delle pagine?

Semplice!  In questo articolo abbiamo messo a confronto 2 Plugin per WordPress.

Invece in questa mini-guida vi spieghiamo come configurare al meglio Wp-SuperCache che sembra più performante (secondo noi) rispetto a W3-TotalCache citato nell’articolo precedente.

 

Installare Wp-SuperCache

Per installare Wp-SuperCache, bisogna prima di tutto scaricarlo, si può scaricare da qui o installare dalla pagina dei Plugin cliccando su “Aggiungi Nuovo”.

Una volta installato Wp Supercache, bisogna abilitarlo cliccando su Cache Attiva ed Aggiorna lo stato. (Vedi Figura)

 

 

Subito dopo, andiamo nella pagina Avanzato, clicchiamo su Utilizza mod_rewrite per servire i file in cache, su Compressione delle pagine in modo che esse siano servite più rapidamente ai visitatori, su Non servire pagine cache per gli utenti conosciuti, su Rigenerazione cache, clicchiamo su Aggiorna Stato.

Per finire clicchiamo su Aggiorna le regole Mod_Rewrite e Aggiorna lo Stato.

 

Bene, arrivati a questo punto, andiamo nella pagina Pre-Carica, modifichiamo Ricarica i file della cache da 0 a 3600, clicchiamo su  Modalità pre-carica e Aggiorna Impostazioni

 

La configurazione è finita, provate adesso a navigare nel vostro sito, noterete subito il cambiamento di velocità nell’apertura delle pagine.

Insieme a Wp-SuperCache consigliamo anche di installare WP Minify riduce il numero dei file serviti dal server unendo insieme i file Javascript e CSS.

 

Nel caso in cui avete installato Wp-SuperCache e Wp-Minify e rilevate un errore di visualizzazione tipo questo:

Sarà necessario disattivare la voce Compressione delle pagine… poi svuotare la cache.

 

Date anche uno sguardo ai nostri Piani adatti a tutti i CMS ed in particolar modo a WordPress, offriamo un’Hosting Professionale a partire da 8Euro all’anno.

Tutti i siti dei nostri clienti sono ospitati su Server potenti  con un Memory_Limit di 128mb.

Alla Prossima.

 

 

Guida – Wp Super Cache – WordPress ultima modifica: 2011-03-30T18:07:58+00:00 da Andrea (Xlogic.org)
8 Comments
  • Daniele says:

    Salve, dopo aver fatto ciò che è scritto quì

    Subito dopo, andiamo nella pagina Avanzato, clicchiamo su Utilizza mod_rewrite per servire i file in cache, su Compressione delle pagine in modo che esse siano servite più rapidamente ai visitatori, su Non servire pagine cache per gli utenti conosciuti, su Rigenerazione cache, clicchiamo su Aggiorna Stato.

    Per finire clicchiamo su Aggiorna le regole Mod_Rewrite e Aggiorna lo Stato.

    spunta questo messaggio:
    Affinché il tuo server possa fornire dei file html statici é necessario che le regole mod_rewrite vengano aggiunte al file /home/videohig/public_html/.htaccess Puoi modificare tu stesso il file aggiungendo le seguenti regole. Accertati che appaiano prima di ogni regola WordPress già presente.

    Devo aggiungere quello che c’è scritto dopo, nel file htaccess?

    3 Maggio 2011 at 14:18
  • Andrea (Xlogic.org) says:

    Cliccando su: Aggiorna le regole mod_rewrite dovrebbe aggiungere le regole in automatico.

    3 Maggio 2011 at 14:35
  • ciao,

    ho un piccolo problema con wp super cache… ho seguito tutta la procedura ma mostra due avvisi (è forse per questo motivo che il sito è sempre lento tale e quale prima). Ecco gli avvisi:

    (1)”E’ necessario modificare i permessi per /membri/admin/wp-content per renderli maggiormente restrittivi. Utilizza per la correzione il tuo client ftp oppure il seguente comando: chmod 755 /membri/stroszek85/wp-content/

    This page explains how to change file permissions.”

    (2)”mod_headers – E’ necessario impostare le informazioni cache per le pagine supercache. In assenza di questo modulo, gli utenti che utilizzano IE7 visualizzeranno le pagine non aggiornate.”

    Non sono molto pratico di tutto ciò… potresti darmi un consiglio?
    Grazie 🙂

    12 Settembre 2011 at 15:48
  • Andrea (Xlogic.org) says:

    (1)Devi collegarti con un client ftp al tuo account (tipo Filezilla) e cambiare i permessi ai files.
    (2)Se sui server di Altervista il modulo “mod_headers” non è attivo non puoi fare niente.

    Ciao
    Andrea

    12 Settembre 2011 at 16:59
  • Igor says:

    Ciao, dopo molto tempo (colpevole, sorry!) mi accingo ad attivare la cache nel mio sito. Installo wp-SuperCache, cerco di attivarlo e mi ritrovo il messaggio: “A custom url or permalink structure is required for this plugin to work correctly. Please go to the Permalinks Options Page to configure your permalinks”. Come procedo ora? Ho trovato qualcosa in rete ma non essendo pratico di questi argomenti volevo attendere un suggerimento “ufficiale”. Grazie, Igor.

    20 Novembre 2011 at 10:05
  • Andrea (Xlogic.org) says:

    Ciao Igor, devi attivare i Permalinks, vai in Impostazioni -> Permalink e scegli la struttura per gli Url, io ti consiglio di inserire in Struttura Personalizzata: /%postname%.html/

    Gli Url del Blog da http://ombredarte.it/?p=1 diventeranno http://ombredarte.it/articolo.html

    Effettuata questa operazione, attivi SuperCache.

    Andrea

    20 Novembre 2011 at 11:51
  • Salve, non ho installato WP Minify tuttavia poco fa ho riscontrato l’errore di cui sopra (vedi immagine). L’ho disattivato ed il sito carica normalmente, l’ho riattivato ed il sito al momento carica normalmente? Com’è potuto succedere? Ho seguito la guida per settare questo plugin. Grazie

    11 Dicembre 2011 at 22:30
  • Andrea (Xlogic.org) says:

    Salve, questo problema si può verificare anche con la “Compressione delle pagine….”, provi a disattivarlo.

    Andrea

    11 Dicembre 2011 at 22:43

Lascia un commento

*
*