VPS Hosting SSD: che cos’è e come utilizzarlo

VPS Hosting SSD: che cos’è e come utilizzarloI Provider di Web.Hosting offrono diverse tipologie di servizi Hosting che si suddividono in due macro categorie, mi riferisco ai servizi che si appoggiano su un Server Condiviso ed ai servizi presenti su un Server Dedicato.

Prima di scegliere il servizio di web Hosting è normale porsi diverse domande perché si ha paura di fare la scelta sbagliata.

Quindi ti consiglio di aspettare un attimo a leggere questa guida su che cos’è il V P S e qual’è il suo scopo e ti invito a seguire passo per passo il tutorial su che cos’è un servizio hosting e qual’è il suo scopo.

Dopo aver letto sono sicuro che avrai le idee più chiare su questo argomento che spesso genera molta confusione e saprai quale servizio di Web Hosting è più adatto alle tue esigenze.

Tornando a noi, all’interno di questo articolo ti spiegherò esattamente che cos’è il V P S Hosting, in che modo deve essere utilizzato, qual’è il costo e quali sono i suoi vantaggi.

 Indice del contenuto

  1. VPS Hosting: Che cos’è
  2. VPS SSD o VPS MASSIVE: qual è la differenza
  3. Differenza tra VPS e Shared Hosting
  4. Differenza tra VPS e Server Dedicato
  5. VPS SSD: a chi si rivolge
  6. Server Virtuali V P S : le caratteristiche principali
  7. Server VPS: perché sceglierlo
  8. VPS Linux: quali sono i costi da sostenere
  9. V P S : i principali vantaggi e svantaggi
  10. Conclusioni

VPS Hosting SSD: che cos’è e come utilizzarlo

VPS Hosting: Che cos’è

Il termine VPS è l’abbreviazione di Virtual Private Server, ciò significa che il V P S è un Server Virtuale collegato alla rete che replica tutte le capacità e le funzionalità di un Server fisico.

Utilizzando la tecnologia di virtualizzazione, il Provider Hosting installa un livello virtuale sul sistema operativo del Server.

Questo livello permette di suddividere il Server in partizioni virtuali e permette a ciascun utente di avere un accesso autonomo ed indipendente.

VPS: Perché viene chiamato Virtual Private Server o Server Privato Virtuale?

  • Server: questa soluzione non è legata all’Hosting ma si riferisce ad un Server, quindi mi riferisco ad un ambiente più completo e più ampio rispetto ad un servizio di hosting condiviso.
  • Privato: il VPS è dedicato e le risorse come la CPU, la Ram, il numero dei processi sono garantite e non c’è il rischio di compromettere il funzionamento del sito a causa di altri clienti presenti sullo stesso Server proprio perché chi possiede un VPS è come se avesse un Server tutto suo.
  • Virtuale: il VPS è una porzione virtuale creata all’interno di un Server, praticamente è un ambiente simulato all’interno di un Server fisico dove sono presenti altri utenti.

VPS SSD o VPS MASSIVE: qual è la differenza

Acquistare un servizio Hosting con i dischi SSD al posto degli hard disk tradizionali ti permette di incrementare la velocità e le performance del tuo sito web.

Molti Provider offrono le soluzioni Hosting SSD con un sovraprezzo, noi di Xlogic Hosting abbiamo deciso di includere la tecnologia SSD su tutti i nostri piani, questo significa che i prezzi dei nostri servizi rimangono invariati ma le performance vengono di gran lunga aumentate.

Dischi SSD e HDD: qual è la differenza

  • Hard Disk rigidi o magnetici (HDD): negli hard disk tradizionali i dati vengono memorizzati su diversi dischi rotanti, ciò significa che richiedono tempi più lunghi sia in lettura che in scrittura.
  • Dischi SSD (Solid State Drive): le unità di memoria a stato solido hanno una sistema di salvataggio in microchip e permettono di leggere o scrivere i dati in maniera diretta ed istantanea, in questo modo la velocità rispetto agli hard disk tradizionali può essere anche 100 volte superiore.

Però, a volte può succedere che il cliente voglia acquistare un VPS ma ha bisogno di più spazio disco, risorsa che purtroppo un VPS SSD non può offrire.

Per soddisfare le richieste dei nostri clienti abbiamo deciso di vendere anche i VPS MASSIVE che non hanno le unità disco in SSD ma che offrono più spazio (es: 325GB di HDD su VPS-M 1024 rispetto ai 10GB di spazio del VPS 512).

Questa tipologia di V P S è ideale per chi consuma moltissimo spazio disco e larghezza di banda, ed è perfetto per l’archiviazione ed il backup dei dati.

Differenza tra VPS e Shared Hosting

La differenza principale riguarda la condivisione delle risorse, in pratica su un Hosting Condiviso l’ip del server, il server di posta, le risorse vengono condivise tra i vari siti web presenti all’interno del sistema, con questa soluzione Hosting Low Cost non è possibile accedere all’interno del Server via SSH, non è nemmeno possibile installare sul Server determinati software e pacchetti e se un utente presente sullo stesso Server ha un problema potrebbe compromettere l’intero funzionamento del Server di Posta o potrebbe causare rallentamenti.

Diverso il discorso per la soluzione di Hosting VPS dove pur condividendo il medesimo Server, viene creato un ambiente virtuale dedicato dove le risorse sono garantite e dove è possibile effettuare qualsiasi operazione di installazione / configurazione software, accedere via SSH e molto altro ancora.

Differenza tra VPS e Server Dedicato

V P S e Server Dedicato sono simili per moltissimi aspetti, ad esempio entrambi hanno le risorse dedicate, inoltre per entrambi i servizi è possibile accedere via SSH ed è anche possibile effettuare qualsiasi operazione all’interno del sistema.

Però mentre il VPS Hosting è una porzione virtuale creata all’interno di un Server, il Server Dedicato è un vero e proprio Server.

Ovviamente se possiedi un Server Dedicato, le performance saranno ancora più elevate in quanto sia le risorse hardware che software saranno dedicate solo ed esclusivamente a te.

Però il costo di un Server Dedicato è di gran lunga superiore ad un VPS SSD, per maggiori informazioni puoi consultare questa pagina: Che cos’è il Server Dedicato ed a chi si rivolge

VPS SSD: a chi si rivolge

Il Virtual Server o V P S si rivolge ad un’utenza esperta che cerca una soluzione semiprofessionale per il proprio progetto web ma che non dispone del budget necessario per scegliere un Server Dedicato.

Questa tipologia di Hosting viene solitamente scelta da utenti che hanno dei siti web che hanno un traffico mensile medio / alto e che superano i limiti delle risorse incluse su un Hosting Condiviso.

Blog, piccoli siti aziendali, siti informativi che si rivolgono ad una determinata nicchia il più delle volte possono essere gestiti tramite un servizio di Hosting Condiviso, mentre i V P S sono principalmente adatti per siti web aziendali di medie dimensioni, siti ecommerce, cloud software oppure per siti web che per poter funzionare correttamente hanno bisogno di determinati software che non sono installati sull’Hosting Condiviso come ad esempio Node.js, Ruby on Rails e molti altri.

Server Virtuali V P S : le caratteristiche principali

Di seguito le caratteristiche principali dei nostri Virtual Private Server:

  • Accesso Admin: ottieni il controllo completo del tuo Server Virtuale grazie all’accesso SSH ed il supporto KVM
  • VPS Managed: l’opzione Managed di Xlogic garantisce l’installazione e la configurazione di cPanel e di WHM, inoltre il V P S sarà continuamente monitorato e gli aggiornamenti del Server saranno a carico nostro.
  • CPU Xeon: su tutti i nostri VPS SSD le CPU impiegate sono Intel® Dual Hexa Xeon® E5-2630
  • VPS Linux: i VPS Hosting che vengono venduti su Xlogic hanno come sistema operativo Linux, mentre non vengono venduti i VPS Windows.
  • Tipologia di Sistema Operativo: In fase d’ordine potrai scegliere tra più OS come CentOS, Debian, Ubuntu, OpenSUSE, Fedora.
  • IP Dedicato: Sui nostri VPS è incluso un IP Dedicato, ma hai anche la possibilità di acquistarne altri sia normali che con la protezione dDos.
  • Web Server LiteSpeed: Sui nostri V P S Linux hai la possibilità di acquistare la licenza mensile di LiteSpeed per utilizzare questo fantastico WebServer.
  • Backup remoto: sui nostri VPS è possibile acquistare l’opzione di Backup Remoto che insieme alla licenza di JetBackup ti permetterà di avere sempre a disposizione un backup da ripristinare in qualsiasi momento in due semplici click.
  • SLA: come per tutti i nostri piani Hosting lo SLA garantito è del 99,9%

Server VPS: perché sceglierlo

Il VPS Hosting risulta essere una via di mezzo tra l’Hosting Condiviso ed il Server Dedicato.

Questo sistema è altamente configurabile, in pratica l’utente è come se avesse un Server Dedicato in quanto potrà accedere via SSH, installare gli script, i software che desidera senza alcun limite, proprio perché quella porzione è dedicata solo ed esclusivamente a quel determinato sito web.

Il Virtual Private Server è sempre più diffuso sia per lo sviluppo dei software sia per le tecnologie di virtualizzazione per altre architetture (esempio: cPanel, WHM) che hanno permesso l’utilizzo da parte di utenti meno esperti.

Ogni VPS dispone di un proprio indirizzo IP (necessari 2 IP se il dominio che punta al VPS è un .it), di propri nomi utente e password, di proprie risorse dedicate e di un ambiente di lavoro separato.

Il VPS richiede in ogni caso una certa dimestichezza e non è consigliato agli utenti alle prime armi a meno che non si acquisti oltre al VPS anche l’opzione Full Managed, in questo caso i tecnici di Xlogic oltre ad installare il sistema operativo (compreso anche senza l’opzione Full Managed), installeranno cPanel e WHM per permettere al cliente di gestire nella maniera più semplice i propri pacchetti hosting ed account, inoltre si occuperanno di aggiornare e gestire il VPS.

In ogni caso le performance e la velocità di un sito web aumenteranno di circa il 50% rispetto ad un sito presente all’interno di un Server Condiviso.

VPS Linux: quali sono i costi da sostenere

Il costo mensile del VPS SSD varia a seconda tipologia di piano Hosting scelto.

Per esempio nel VPS 512 non è possibile installare cPanel, questo significa che pagherai solamente il VPS senza poter acquistare l’opzione Full Managed ma in questo caso i nostri tecnici installeranno solamente il sistema operativo.

Per la configurazione di tutto il resto dovrai occupartene te, quindi questa tipologia di Server è consigliata solamente per gli utenti esperti.

Se invece non sei un utente esperto hai bisogno di acquistare il piano a partire dal V P S 1024 dove dovrai aggiungere il costo mensile dell’opzione Full Managed e della licenza di cPanel.

Se il dominio che vuoi far puntare al VPS è un dominio .IT è necessario acquistare il secondo IP aggiuntivo perché i domini .IT possono funzionare solamente con 2 indirizzi IP.

Inoltre Xlogic Hosting offre all’utente la possibilità di acquistare il Web Server di Litespeed, lo stesso sistema che utilizziamo noi sui nostri Server per incrementare notevolmente la velocità, le performance e la sicurezza dei siti web ospitati.

V P S : i principali vantaggi e svantaggi

Il VPS Hosting ha un costo superiore rispetto ad un servizio di Hosting Shared perché presenta moltissimi vantaggi rispetto alla soluzione di Hosting economico; di seguito i principali vantaggi VPS:

Vantaggi VPS SSD

  • Soluzione più veloce ed affidabile rispetto ad un Hosting Condiviso
  • Server Privati: Risorse completamente dedicate (CPU, Ram, numero processi)
  • Eventuali problemi di traffico o di spam di altri utenti non influiscono sul funzionamento del tuo sito web
  • Eventuale opzione Full Managed (Per Server Managed si intende l’installazione e configurazione del sistema operativo, gestione sicurezza del server, installazione del pannello di controllo, aggiornamenti del sistema operativo, intervento in caso di down del VPS.
  • Accesso autonomo in SSH
  • Gestione Name Server personalizzata
  • Possibilità di installare o modificare script, software esterni
  • Domini disponibili illimitati
  • Invio mail orario illimitato
  • IP dedicato (per dominio .it hai bisogno di 2 IP Dedicati)

Svantaggi VPS SSD

  • Il VPS Hosting è più costoso dell’Hosting Shared o Condiviso
  • Richiede maggiori conoscenze tecniche per la gestione del Server
  • La configurazione errata del Server potrebbe compromettere la sicurezza del VPS

Conclusioni

Spero di averti aiutato ad effettuare la scelta più adatta per il tuo progetto web, puoi consultare le caratteristiche ed i prezzi dei nostri VPS Low Cost mediante questa pagina.

–> VPS SSD – Virtual Private Server

migliori vps hosting

Se hai bisogno di maggiori informazioni o se semplicemente vuoi dire la tua puoi lasciarci un commento oppure puoi contattarci via chat (dalle 9.00 alle 17.00 lun-ven), via mail o se sei un nostro cliente anche via ticket.

 

Alla prossima!

VPS Hosting SSD: che cos’è e come utilizzarlo ultima modifica: 2017-09-20T11:17:41+02:00 da admin

Ti è piaciuto questo Post?


Risparmia sui piani Hosting

30% di sconto

Insieme ce la faremo e ritorneremo più forti che mai!

La promozione è valida sull'acquisto dei nuovi servizi hosting e non sul rinnovo o sull'upgrade dei piani hosting

Sconto del 30% sui piani Hosting 25 Giorni 20 Ore 59 Minuti 8 secondi alla fine della promo
Ottieni il codice