Come trasferire un sito da Wix su WordPress

«
»

Questa guida è stata aggiornata il

Wix sembra essere una scelta davvero attraente e molto pratica per le persone che sono entrate in questo mondo da poco tempo o per le piccole aziende che non hanno intenzione di assumere un professionista che crei un sito web professionale.

Grazie ai bellissimi template Wix ed all’interfaccia intuitiva, l’utente ha la possibilità di creare un sito web con Wix esteticamente bello in maniera rapida, semplice ed esaustiva.

Sembrerebbe perfetto, non trovi? Si.. forse all’inizio una soluzione di questo genere potrebbe anche andare bene (anche se non lo consigliamo) ma nel corso del tempo i limiti di Wix diventeranno sempre più evidenti e ti troverai a non poter effettuare moltissime operazioni che con qualsiasi altro CMS avresti potuto fare.

Ma non è finita qua, chi costruisce un sito web con i SiteBuilder, in questo caso creando un sito Wix, è molto difficile che si riesca a posizionare correttamente nei motori di ricerca e quindi oltre ad avere dei limiti sarà anche difficile riuscire a trovare il sito web all’interno dei motori di ricerca come Google, Bing e Yahoo.

Come trasferire il contenuto di un sito Wix su un sito  WordPress

Arrivati a questo punto, l’utente può decidere di ricreare un nuovo sito web con un CMS come WordPress oppure può scegliere di trasferire il sito web esistente da Wix su WordPress (scelta consigliata).

 

Ma di che cosa hai bisogno per effettuare il trasferimento del sito da Wix su WordPress?

  1. Piano Hosting: nel nostro caso ti consigliamo di acquistare il piano Hosting WordPress dove l’installazione e la configurazione sono incluse nel prezzo, ciò significa che i nostri tecnici creeranno il piano, installeranno gratuitamente WordPress all’interno e configureranno i principali plugin che ti serviranno per svolgere la tua attività, per maggiori informazioni consulta la pagina: Hosting WordPress
  2. Tema WordPress: dal momento in cui i nostri tecnici installeranno WordPress sul tuo piano Hosting, verrà installato automaticamente il tema predefinito ma non necessariamente dovrai usare questo e con il nostro aiuto avrai la possibilità di scegliere il tema che preferisci per il tuo sito web.

 


 

Per effettuare il trasferimento del contenuto da Wix a WordPress ti consigliamo di seguire passo per passo questa procedura:

Importa il contenuto manualmente da Wix a WordPress

Essendo Wix una piattaforma chiusa e non open source, non è possibile trasferire il contenuto in maniera diretta ma è necessario importare il feed RSS di Wix al posto di dover ricreare manualmente ogni singolo Post.

Per effettuare questa operazione è necessario seguire passo per passo questa procedura:

 

1. Rileva feed RSS: Aggiungi /feed.xml alla fine dell’URL del tuo sito Wix per individuare il file RSS (esempio: https://tuodominio.it/feed.xml), se lo visualizzi significa che il sito è stato costruito con le prime versioni di Wix e di conseguenza è possibile seguire questa procedura, mentre se non lo visualizzi in nessun Browser significa che stai utilizzando una nuova versione di Wix che non contiene i feed RSS.

Come trasferire un sito da Wix su WordPress

 

2. Codice feed RSS: Utilizzando il Browser Google Chrome dovresti visualizzare il codice come indicato nella schermata precedente, una volta visto il codice clicca sul tasto destro del mouse e salva il file sul tuo computer, se non riesci a salvarlo copia il codice all’interno di un file che dovrai creare e rinominare feed.xml

 

3. Importa RSS: Accedi all’interno del backend di WordPress nella sezione Strumenti > Importa > dove vedrai l’opzione per importare RSS, fai clic sul pulsante “Installa ora” e poi “Esegui Importatore”.

A questo punto dovrai caricare il file feed.xml per importare l’intero contenuto del sito Wix all’interno del tuo nuovo sito WordPress.

 

4. Verifica contenuto Wix: Puoi verificare se tutti i post sono stati importati correttamente accedendo su Articoli > Tutti gli articoli. Se l’intero Feed non è stato importato correttamente è sufficiente ripetere l’operazione modificando il file XML e rimuovendo i post che sono già stati importati.

 

5. Importa immagini da Wix: Anche se i tuoi articoli sono stati trasferiti correttamente, le immagini presenti all’interno dei Post sono ancora ospitate su Wix, quindi per poter risolvere questo problema hai due opzioni:

  • Salva manualmente tutte le immagini sul tuo computer e caricale nella sezione Media > Libreria oppure per velocizzare la procedura puoi caricare tutte le immagini via FTP.
  • È possibile installare ed attivare il plugin WordPress aggiuntivo: Importa immagini esterne. Dopo aver installato e attivato il plugin, vai su Media > Importa immagini > e fai clic sul pulsante “Importa immagini ora”.

 

6. Trasferisci le pagine da Wix su WordPress: Sfortunatamente non esiste un modo automatico per eseguire il trasferimento delle pagine da Wix su WordPress quindi ogni singola pagina dovrà essere ricreata manualmente su WordPress. Per effettuare questa operazione vai sulla pagina Wix che desideri spostare su WordPress, copia l’intero contenuto e crea una nuova pagina con questo contenuto all’interno di WordPress; quando avrai finito di personalizzare la pagina, fai clic sul pulsante “Pubblica” per renderla attiva sul tuo sito WordPress.

 

Cosa fare dopo la migrazione da Wix a WordPress

Dopo la migrazione da Wix a WordPress sarà necessario aggiornare ulteriormente il tuo nuovo sito, in che modo? Consulta le linee guida che ti vengono offerte da Xlogic Hosting:

 

Conclusioni: trasferimento da Wix a WordPress

La migrazione da Wix a WordPress può risultare processo piuttosto complicato, ma ti posso garantire che ne vale sicuramente la pena in quanto avrai un maggiore controllo dei tuoi dati e sarai in grado di effettuare qualsiasi operazione tu voglia attraverso l’installazione dei plugin e delle estensioni varie.

 

Hai recentemente effettuato la migrazione da Wix a WordPress? Ci piacerebbe sapere se sei riuscito, se hai trovato delle difficoltà o se hai dei consigli da dare.

 

Se ti è piaciuto questo articolo, adorerai la piattaforma di hosting WordPress di Xlogic Hosting; all’interno del nostro Hosting WordPress è inclusa l’installazione del CMS WordPress e la configurazione dei principali Plugin (Social, Sicurezza, SEO, Cloudflare, Cache e molto altro), questo significa che i nostri tecnici si occuperanno di installare il CMS ed i principali plugin ma soprattutto ti forniranno l’assistenza sul tuo sito web per tutto l’anno.

 

Scopri perché dovresti acquistare un Hosting WordPress su Xlogic!

Come trasferire un sito da Wix su WordPress ultima modifica: 2020-04-01T10:57:03+02:00 da Andrea (Xlogic.org)

Lascia un commento

*
*