Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn7Share on StumbleUpon0

WordPress è un ottimo CMS, ma bisogna ricordarsi di mantenerlo sempre aggiornato. Le vecchie versioni di queste applicazioni possono rendere il vostro sito vulnerabile agli attacchi degli hacker, quindi è importante eseguire l’aggiornamento alla versione più recente e di tenere sempre aggiornate le vecchie versioni dei plugin.

Sito bucato da un Hacker

Ci sono alcuni accorgimenti che consentono di rendere il vostro sito web meno vulnerabile agli attacchi hacker e non richiedono grosse conoscenze tecniche.

 

Qui di seguito trovate alcuni Plugin adatti a questo scopo:

 

WP Malwatch

WP-MalWatch è un plugin per WordPress che avvisa l’utente quando gli hacker sono al lavoro all’interno del  blog. WP-MalWatch esegue una scansione di sicurezza della vostra installazione di WordPress alla ricerca di eventuali infiltrazioni.

Scarica WP Malwatch

 

Timthumb Vulnerability Scanner

Una delle vulnerabilità più usata dagli Hacker è il file timthumb.php, questo plugin controlla la directory wp-content e se alcune istanze risulteranno obsolete o insicure vi darà la possibilità di aggiornare automaticamente il tutto con un clic. In questo modo vi proteggerà dagli hacker che cercano di sfruttare questa vulnerabilità particolare.

Scarica Timthumb Vulnerability Scanner

 

Exploit Scanner

Questo plugin cerca file e codici sospetti nel blog, la ricerca avviene nei post, nei commenti, nei plugin e nelle tabelle del database. 

Scarica Exploit Scanner

 

Nel caso in cui Google vi segnalasse Malware nelle pagine del vostro blog, controllatelo con questo Tool: Sucuri. Il Malware e il codice maligno è sempre annidato nei Temi o nei Plugin.

Leggi anche: WordPress come assicurarsi che il proprio tema sia sicuro

 

Alla Prossima.

 

WordPress – Plugin contro gli Exploit ed il Malware

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *