Cosa fare quando un Plugin causa un Crash in WordPress?

«
»

In rete si trovano molti plugin gratuiti disponibili per WordPress, ma non tutti sono verificati e collaudati. Potrebbe capitare che un plugin possa causare problemi e bloccare il Blog.

Quindi, come gestiamo un errore a causa di un’attivazione di un plugin in WordPress?

Eliminare il plugin tramite FTP

A causa di un errore fatale non si riesce ad accedere alla bacheca di WordPress e quindi non è possibile eliminare o disattivare il plugin tramite il pannello di amministrazione. Ci colleghiamo tramite FTP ed eliminiamo tale plugin. La cancellazione del plugin automaticamente disattiva il plugin.

Sostituire le cartelle wp-admin e wp-includes

Se il problema persiste, allora il plugin ha sovrascritto alcuni files di sistema  in modo permanente. Per risolvere il problema sostituisci i file nelle cartelle wp-admin e wp-includes.

Come sostituire i file in queste cartelle?

Scarica e decomprimi il pacchetto di WordPress.
Carica le cartelle sovrascrivendo le cartelle esistenti.

 

Alla Prossima.

 

Cosa fare quando un Plugin causa un Crash in WordPress? ultima modifica: 2012-08-03T11:40:47+02:00 da Andrea (Xlogic.org)
2 Comments
  • Ciao,
    sono capitato su questo articolo proprio perchè mi è successa questa cosa.
    Stavo installando un plugin (x eseguire il backup del sito: DUPLICATOR) ed è andato tutto in fumo!

    Non riesco nè a vedere il sito nè ad accedere al pannello di controllo wp.

    Ho cancellato la cartella in FTP e anche la stringa in MYSQL ma non succede niente!
    Dato che non sono espertissimo in materia, sostituendo le due cartelle come segnali tu nel post non è che vado a fare danni?
    cioè tutti i contenuti del sito rimarranno invariati? o c’è rischio di perdere dei dati?

    Grazie in anticipo.
    A.

    24 Febbraio 2017 at 11:11
    • Andrea (Xlogic.org) says:

      Ciao Alessandro, per prima cosa ti consiglio di fare un backup del tuo sito web, dopo di che controlla all’interno del file di error_log via ftp l’ultimo errore rilevato, probabilmente sarà legato al plugin Duplicator, quindi prova a rinominare la cartella Plugin da “Plugins” a “Plugins1” e vedi se riesci ad accedere nel backend di WordPress, nel caso ci riuscissi, disattiva e cancella direttamente dal backend il plugin.
      Buona giornata
      Lo staff di Xlogic

      24 Febbraio 2017 at 11:58

Lascia un commento

*
*