Quali sono le fasi del trasferimento di un dominio .it?

La procedura di trasferimento differisce a seconda della provenienza del dominio da un account Registrar o da un account Maintainer.

In entrambi i casi la prima fase prevede l’avvio della procedura di trasferimento: effettua l’ordine online, seguendo la procedura guidata dalla nostra homepage. Se il dominio è attualmente registrato in modalità asincrona, cioè mantenuto sotto un account Maintainer (-MNT) presso il Nic.it è necessario l’invio all’Authority competente (Nic.it) della Lettera di Cambio Maintainer che deve essere debitamente compilata, firmata in modo leggibile ed inviata via fax al Nic.it. Una volta che il Nic.it riceve la documentazione corretta, autorizza il trasferimento.

Se il dominio è attualmente registrato in modalità sincrona, cioè mantenuto sotto un account Registrar (-REG) verrà inviata una e-mail all’indirizzo di contatto dell’assegnatario del dominio presente nel database del Nic.it.
E’ necessario disporre del codice auth e il trasferimento del dominio dura fino a cinque giorni.

 Quali sono le fasi del trasferimento di un dominio .it?
Ultima modifica: 2012-06-06T12:53:55+00:00
da admin