Perchè il mio sito è stato sospeso

Perchè il mio sito è stato sospeso

Il sito web può essere stato sospeso dal Provider per diversi motivi, puoi esserti dimenticato di rinnovare i servizi Hosting oppure il tuo sito sta inviando Spam.

Vediamo insieme quali sono le operazioni da seguire per poter risolvere questo problema relativo alla sospensione del sito web.

Piano Hosting scaduto

Se il tuo piano hosting è scaduto e non hai saldato la fattura relativa al rinnovo, Xlogic lo sospende e di conseguenza non potrai più visualizzare il tuo sito web fino a quando non rinnoverai il servizio Hosting.

Scopri cosa succede se il tuo piano Hosting è scaduto.

Controlla di avere i servizi Hosting (piano Hosting e Dominio) attivi su Xlogic!

Account sospeso per Spam / Phishing

A seconda del piano Hosting che si possiede è possibile inviare un massimo di invio mail all’ora, scopri il limite per ogni piano:

Se hai inviato una Newsletter e sei consapevole di avere superato il limite previsto e sai che dovrai ripetere l’operazione più volte, allora dovrai scegliere un piano Hosting che ti permetta di inviare più mail all’ora.

Se invece non sei a conoscenza di aver inviato tutte queste mail e ricevi anche delle mail d’errore con delle intestazioni e dei testi che non hai mai scritto, significa che all’interno del tuo Account è presente un virus / malware che effettua automaticamente l’invio di migliaia di mail in Spam da uno dei tuoi indirizzi mail.

Come risolvere il problema

Per risolvere il problema legato allo Spam devi:

  1. Richiedere di togliere dalla sospensione il piano Hosting
  2. Effettuare una scansione antivirus da cPaneldal tuo Computer ed una scansione antivirus dai tools online
  3. Controllare via ftp tutti i files .php e se all’interno del file sono presenti dei codici alfanumerici senza alcun senso significa che hai trovato un virus da rimuovere

L’account può venire sospeso dal Server anche se da esso partono le mail in Phishing.

Cosa succede se l’IP del server finisce in una Blacklist

Il sistema sospende automaticamente l’account che sta facendo Spam o Phishing perché risulta una minaccia per il Server, infatti la maggior parte delle volte, se l’account che sta facendo Spam non viene bloccato in tempo, compromette il funzionamento dell’intero Server, facendo finire l’IP di quest’ultimo all’interno di diverse Blacklist.

Se l’IP del server finisce in Blacklist, gli utenti che hanno i siti web all’interno dello stesso Server condiviso avranno dei problemi legati al funzionamento delle mail; ad esempio le mail inviate a determinati gestori di posta non verranno ricevute oppure finiranno nella cartella dello Spam.

Come rimuovere l’IP del server da una Blacklist

Per risolvere questo problema, i nostri tecnici dovranno effettuare una richiesta di rimozione IP dalle Blacklist, gli organi competenti lo rimuoveranno tra le 2 e le 48 ore.

Quindi è molto importante sospendere immediatamente l’account per mettere in sicurezza il Server.

Fatti risolvere il problema da Imunify Security

Se non sei riuscito a rilevare ed a rimuovere la minaccia puoi acquistare il nuovo servizio di sicurezza offerto da Xlogic, mi riferisco ad Imunify Security, di seguito le principali funzioni svolte da questo software di sicurezza Hosting:

  • Imunify rileva tutti i tipi di malware in tutti i tipi di file – Non importa se i siti web sono basati su PHP (come WordPress, Joomla e Drupal), o realizzati con il classico HTML statico. Le nostre avanzate tecniche di de-offuscamento consentono di rilevare il codice dannoso nascosto nei file utilizzando la crittografia o la codifica.
  • Imunify è una protezione anti-malware efficace – Può rilevare e notificare molti metodi di attacco: back door, web shell, virus,  script di “black hat SEO”, pagine di phishing e molti altri. È quindi possibile intervenire per pulire manualmente i file infetti e proteggere i siti Web.
  • Imunify pulizia automatica – Imunify permette di rimuovere con un solo clic qualsiasi codice malevolo o virus, di cui oltre il 97% può essere pulito automaticamente.

Imunify Security è compreso nei piani Hosting:

– Piani Premium, Master, Business del Server Condiviso
– Hosting Dedicato (Mail, SemiDedicato, Dedicato) del Server Condiviso
– Piani Hosting WordPress (WP01, WP02, WP03) del Server Condiviso
– Diventa rivenditore: Hosting Reseller (R100, R200, R300, R400)

Imunify è opzionale per tutti gli altri piani Hosting e può essere ordinato in fase d’ordine per soli 30 euro + Iva all’anno.

Per comprenderne il funzionamento e per ottenere maggiori informazioni leggi questo articolo:

Perchè il mio sito è stato sospeso ultima modifica: 2017-10-03T16:23:20+00:00 da admin

Ti è piaciuto questo Post?