Gestione SPF e DKIM

Questi due record sono molto importanti da attivare per evitare di avere dei problemi di spam; a volte può capitare che alcune mail inviate finiscono in Spam, questo può succedere perché i record SPF e DKIM non sono stati abilitati.

Record DKIM

DKIM sta per Domain Key Identified Email e la sua funzione è quella di prevenire lo spoofing e le mails nello spam.

Quando questo record è attivo, il sistema crea automaticamente delle coppie uniche di chiavi pubbliche e private che vengono utilizzate per firmare il tuo messaggio in uscita.

Dopo aver inviato la mail, il Server del destinatario estrarrà la firma digitale ed applicherà le regole locali basandosi sul test effettuato sulla firma stessa.

Record SPF

SPF sta per Sender Policy Framework ed ha la funzione principale di impedire l’invio delle email non autorizzate ad un determinato dominio.

SPF è un sistema antispam che prevede l’autorizzazione delle mail da parte del mittente.

Con il record SPF attivato,  il server di posta verifica se la mail ricevuta proviene da un server autorizzato, se quindi le informazioni relative al mittente coincidono con le informazioni nel record SPF la mail viene ricevuta correttamente altrimenti viene considerata come Spam.

Come attivare i record SPF e DKIM

Se hai notato che alcune mail sono finite in spam apri un ticket all’assistenza richiedendo di controllare se i record SPF e DKIM sono stati attivati, nel caso non fossero stati attivati precedentemente, i nostri tecnici li configureranno.

Gestione SPF e DKIM ultima modifica: 2017-09-22T11:51:40+00:00 da admin

Ti è piaciuto questo Post?