Dove non è possibile utilizzare CloudFlare?

Se stai utilizzando Cloudflare non potrai più accedere in cPanel e via ftp con il nome del dominio ma dovrai accedere mediante il nome o l’IP del server.

Se possiedi uno o più sottodomini legati al tuo dominio configurato con Cloudflare, non potrai visualizzarli fino a quando non entrerai all’interno del pannello di Cloudflare > DNS ed effettuerai questa modifica:

  • Creazione Record A: Devi inserire il tuo sottodominio nel campo sotto riportato (esempio: test.xlogic.org. ) ed accanto inserisci l’IP del server a cui punta il tuo dominio, dopo di che clicca su Add Record.

Dopo di che dovrai attendere la propagazione DNS di circa 2-3 ore.

 

Dove non è possibile utilizzare CloudFlare? ultima modifica: 2017-09-26T11:14:23+02:00 da admin

Ti è piaciuto questo Post?


Scopri perché dovresti scegliere Xlogic per il tuo sito

Hosting WordPress

Scopri perché dovresti effettuare l'upgrade del piano Hosting

 

Mai più errori! nel piano Hosting WordPress sono inclusi:

Assistenza sito Web backup automatico - Imunify Security

 

Unità disco SSD NVMe, risorse dedicate, sistema cache, Cloudflare, Server SMTP dedicato e molto altro!

Scopri perché dovresti acquistare il piano Hosting WordPress

Maggiore velocità e sicurezza con le risorse dedicate, gestione del sito ed assistenza WordPress inclusa.

Installazione WP o trasferimento sito web a carico nostro