Come correggere gli Internal Server Errors su Apache e cPanel

L’errore “Internal Server Error” non sempre è dovuto ad un problema di server, ma può essere anche dovuto a problemi di configurazione o permessi dei files.

Vediamo come è possibile identificare la vera ragione e la soluzione ad un particolare errore interno del server.

Il modo migliore per trovare la ragione è quella di controllare il log degli errori. In cPanel lo trovate in Analisi e file di log :: Log di errore, nella quale verrà visualizzato un elenco degli ultimi messaggi di errore generati dal sito web. In questo elenco troverete informazioni dettagliate su ogni errore, tra cui: la data e l’ora dell’errore, alcune informazioni sul client che riceve l’errore, descrizione dell’errore e informazioni su quale cartella o file viene generato l’errore.

Permessi dei files e delle cartelle

Qualsiasi file o cartella che hanno autorizzazioni superiore a 755 possono generare l’errore interno del server. Per risolvere il problema, si consiglia di utilizzare il vostro client FTP o il Filemanager in cPanel e cambiare i permessi del file o delle cartelle in questione a 755. Anche se un software o un applicazione richiede i permessi a 777, sui nostri server  lavorerà con 755.

Riepilogando, le cartelle e i files devono essere settati a 755. Gli script eseguibili all’interno della cartella cgi-bin devono essere settati a 755. Le immagini, i media e file di testo come HTML possono essere settati a 644.

Il file .Htaccess

Un file htaccess mal configurato può generare  l’errore interno del server. Il modo migliore per capire quale riga o codice causa l’errore è commentare le righe in htaccess.

Si possono commentare le righe nel file. Htaccess aggiungendo # all’inizio.

Ad esempio, se .Htaccess è:

DirectoryIndex default.html
AddType application/x-httpd-php5 php

si può commentare in questo modo:

DirectoryIndex default.html
# AddType application/x-httpd-php5 php

Righe spezzate e righe che iniziano con php_flag sono gli errori più comuni.


Prima di procedere alle modifiche è importante eseguire un backup del database e dei files utilizzando la sezione “backup” in cPanel, in File Manager o tramite un client FTP.

Se non riuscite a risolvere il problema, contattate la nostra assistenza.

 

Alla Prossima

 

Come correggere gli Internal Server Errors su Apache e cPanel ultima modifica: 2012-05-13T14:32:28+00:00 da Andrea (Xlogic.org)

Lascia un commento

*
*