Come convertire un sito HTML in WordPress

«
»

Questa guida è stata aggiornata il

Come convertire un sito HTML in WordPress. Hai un sito realizzato in html e vorresti convertirlo in un sito WordPress? Tutto questo è possibile grazie ad un processo non banale ma nemmeno impossibile da effettuare che ti permetterà di trasformare un sito web statico (html) in un sito web dinamico (WordPress).

Con un sito WordPress avrai la possibilità di installare semplicemente con due click ogni tipo di plugin, widget o tema che ti permetterà di personalizzare il tuo sito senza la necessità di avere alcuna conoscenza tecnica sui linguaggi di programmazione.

 

Ma qual’è esattamente la differenza tra un sito web statico ed uno dinamico?

  • Sito Web Statico: In un sito web statico non c’è bisogno di un database ed è principalmente caratterizzato dal linguaggio HTML che consente di creare pagine web molto performanti in quanto tutte le informazioni sono contenute all’interno della stessa pagina; in breve viene creata una singola pagina web per ogni unità di informazione; per esempio Xlogic è un sito web statico.
  • Sito Web Dinamico: La caratteristica principale di un sito web dinamico è l’interazione delle pagine del sito con un Database che contiene tutte le informazioni del sito; per un sito dinamico non è sufficiente utilizzare solo il semplice linguaggio HTML e di conseguenza dovranno essere utilizzati altri linguaggi per implementare la struttura e permettere il corretto funzionamento del sito come ad esempio i linguaggi PHP, ASP o CMS (esempio: WordPress, Joomla, Drupal, etc). Quindi in un sito dinamico le informazioni non sono contenute in ogni singola pagina ma si trovano tutte all’interno del database a cui punta il sito ed ogni volta che viene aperta una pagina web, le informazioni verranno richiamate dal Database. Per esempio il Blog di Xlogic è un sito dinamico che è stato costruito in WordPress.

 

Dopo aver spiegato qual’è la differenza sostanziale tra un sito web Dinamico ed uno Statico ti forniamo i principali motivi per cui dovresti trasformare il tuo sito statico in un sito WordPress:

  • WordPress è gratuito: E’ una piattaforma open source, questo significa che moltissimi sviluppatori lavorano gratuitamente per migliorare il CMS e può essere utilizzato da chiunque, oltre a questo avrai la possibilità di scaricare moltissimi temi e plugin gratuitamente per personalizzare il tuo sito e renderlo perfetto senza dover essere necessariamente un programmatore.
  • WordPress è facile da utilizzare: Questo CMS è molto semplice da utilizzare, ovviamente dovrai studiarlo un pò ma comunque con la pazienza e la volontà tutti potranno riuscire a creare un proprio sito WordPress.
  • Google ama WordPress: I contenuti di un sito WordPress vengono indicizzati meglio rispetto ai contenuti di altri siti che utilizzano altri CMS, questo perché WordPress è stato sviluppato per essere indicizzato correttamente nei motori di ricerca.
  • WordPress è flessibile e personalizzabile: Oltre a tutti i temi ed i plugin che potrai scaricare gratuitamente, avrai anche la possibilità di modificarli a tuo piacimento mettendo mano al codice, ovviamente in questo caso dovrai masticare un pò di HTML, PHP e dovrai conoscere la struttura dei CSS.

Si stima che circa il 60% dei siti presenti nel Web siano stati creati con WordPress mentre i siti web statici stanno pian piano scomparendo, questo succede perché ormai con un sito web dinamico avrai la possibilità di effettuare delle modifiche e di installare tutto ciò che vorrai senza alcuna difficoltà, inoltre i tuoi contenuti verranno indicizzati nel migliore dei modi nei motori di ricerca, cosa che non è possibile fare con un sito web statico se non con un gran lavoro manuale alle spalle.

NB: un sito realizzato in HTML è molto sicuro, mentre WordPress se non aggiornato può essere facilmente compromesso, quindi wordpress e i suoi componenti devono essere sempre aggiornati.


Comunque tornando a noi, oggi ti spieghiamo il metodo migliore per trasformare il tuo sito statico (html) in un sito dinamico (WordPress):

Per far questo dovrai conoscere perfettamente il codice HTML del tuo sito web statico; dovrai accedere nella directory tramite FTP ed utilizzare il codice esistente come punto di partenza.

Dopo di che dovrai creare manualmente i files necessari per far funzionare WordPress e copiare il codice da un’installazione pulita del CMS.

 

I passi per trasformare un sito statico in un sito WordPress:

  • Installa nel tuo piano Hosting WordPress.
  • Crea una cartella in locale chiamandola con il nome del tuo sito e crea i seguenti files:

style.css | index.php | header.php | sidebar.php | footer.php

  • Copia il codice del file CSS del tuo sito statico all’interno del file style.css appena creato

All’inizio del file dovrai copiare queste stringhe di codice:

/*
Theme Name:
Theme URL:
Description:
Version:
Author:
Author URL:
*/
  • Separa il codice HTML attuale, WordPress utilizza il linguaggio PHP per chiamare e recuperare le informazioni necessarie dal database, l’insieme dei files di WordPress collegati al database permetteranno la corretta visualizzazione del proprio sito web dinamico.

 

Apri il file index.html del tuo sito web statico e copia il codice dalla parte superiore del file all’apertura “class = “principale” div” ed incolla tutto all’interno del file header.php.

Copia dal file index.html tutto il paragrafo dalla classe sidebar fino alla chiusura ed incollalo nel file sidebar.php.

Copia tutto il codice dopo il paragrafo sidebar ed incollalo nel file footer.php.

Copia tutto il codice che non è stato ancora copiato dal file index.html ed incollalo nel file index.php; nella parte superiore del file index.php inserisci la seguente riga di codice:

< ?php get_header(); ?>

Mentre nella parte finale del file incolla:

< ?php get_sidebar(); ?>
< ?php get_footer(); ?>

Successivamente non ti rimarrà che copiare all’interno del file il seguente codice:

< ?php if ( have_posts() ) : ?>
< ?php while ( have_posts() ) : the_post(); ?>
  
>
< ?php the_time( 'M j y' ); ?>

< ?php the_title(); ?>

< ?php the_author(); ?>
< ?php if ( function_exists( 'add_theme_support' ) ) the_post_thumbnail(); ?> < ?php the_content(); ?> < ?php edit_post_link(); ?> < ?php wp_link_pages(); ?>
< ?php endwhile; /* rewind or continue if all posts have been fetched */ ?> < ?php else : ?> < ?php endif; ?>
  • Importa il tuo tema, accedi via FTP all’interno del tuo sito web e nella cartella wp-content/themes carica la cartella dei tuoi files, dopo di che accedi nel backend di WordPress in WP Admin > Aspetto > Temi ed attiva il tema appena creato.

 

Importa i contenuti del tuo sito web statico nel tuo sito WordPress:

Import Html Pages, con questo plugin avrai la possibilità di importare tutti i contenuti del tuo sito web statico nel tuo nuovo sito WordPress.

Questo metodo richiede un importante esperienza nel campo della programmazione ed un’ottima conoscenza del linguaggio HTML, CSS e PHP.

 

Alla prossima!

 

Come convertire un sito HTML in WordPress ultima modifica: 2015-08-10T22:05:06+02:00 da Andrea
4 Comments
  • pixelangry says:

    Grazie mille, ottima spiegazione…Non ho mai capito come farlo perché uso Joomla, è hanno un impostazione completamente differente,ma dopo aver letto il tuo articolo mi sa che ci provo..

    2 Maggio 2016 at 15:19
  • Marco Filippini says:

    Ottimo articolo. Informazioni essenziali per convertire un sito HTML a WordPress facilmente e velocemente!
    Perfetto! Complimenti all’autore.

    1 Dicembre 2016 at 19:05
  • Luciano says:

    Sembra facile … ci proverò solo per ampliare la conoscenza su quel poco che sò.

    Grazie Mille e complimenti

    7 Dicembre 2016 at 17:53
  • Garibaldi Giovanni says:

    Sembra facile……..ma …. già nell’istallazione di WordPress, l’ho trovato macchinoso e molto spezzettata, tanto che non sono sicuro di aver, fatto correttamente tutti passaggi dell’installazione nel “locale”. (Necessita studiare). Ho due Siti in html con DW, alloggiati nello stesso hosting, vorrei provvisoriamente provare con uno, che sto recuperando dopo un Virus, e poi si vedrà con l’alro.

    18 Marzo 2019 at 16:20

Lascia un commento

*
*

Vuoi un sito più veloce, potente e sicuro?

HOSTING WORDPRESS

C'è una sorpresa per te... Scoprila!

Ok, nessun problema!

Il miglior Hosting WordPress

Installazione, trasferimento, configurazione sito ed assistenza dedicata WordPress inclusa.

 

PROMOZIONE NATALE 50%

Per tutto il mese di Dicembre i nostri piani Hosting li paghi la metà (es: Hosting WordPress a 32 euro)